Jump to content

Problemi connessione rete esterna


FrancescoBassi

Recommended Posts

FrancescoBassi

Ciao a tutti, ho un problema quando mi connetto da una rete esterna, sia la sim sia da altre WiFi, mentre da rete interna tutto ok. Ho provato a connettere il server a due differenti router, per capire se dipendesse dal firewall o dalle porte bloccate, ma senza risultato. Idem smanettando sul firewall di Windows, abilitato, disabilitato, autorizzato programma server e autorizzato le porte sia in entrata che in uscita pubblica e privata. Mi connetto user e password accettate mi fa vedere il nome del server ma non si connette. Ho provato anche via web ma niente da fare. Ottengo sempre questa schermata. Il cellulare è un samsung s8. Usando plex non ho problemi. Qualcuno mi sa aiutare?
Grazie Francesco

 

Screenshot_20201126-022128_Firefox.jpg

Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi

Grazie per la risposta, ma non funziona le porte sono aperte ma senza risultato. Ho anche attivato UpNp .La cosa strana che altre app anche senza apertura porte accedono tranquillamente.

 

Grazie

firewall.jpg

Edited by FrancescoBassi
Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi
1 hour ago, glengrant said:

non arrabbiarti... 

è attivato l'accesso remoto in emby, giusto ? 

 

image.png.5954d688b7341dcaf8cba9a2b206a588.png

Si si, mi sta venendo in mente che potrebbe essere un problema legato al fatto che la connessione è 4g con scheda sim?

Grazie Francesco

Edited by FrancescoBassi
Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi
5 hours ago, cayars said:

Which step do you make it to in the KB article?

Ho aperto le porte come da foto ma canyouseeme mi da errore di time out quindi presumo le trovi chiuse. Io faccio il login con emby connect e vede il server ma se clicco sopra mi da errore. Potreste dipendere dalla connessione 4g?

 

Grazie Francesco

Screenshot_20201128-003750_Emby.jpg

Link to post
Share on other sites

If canyouseeme doesn't see your server Emby Connect isn't going to work remotely.

Have you opened your firewall ports?

Can you post a screen shot of your port setup in the firewall?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi
11 minutes ago, cayars said:

If canyouseeme doesn't see your server Emby Connect isn't going to work remotely.

Have you opened your firewall ports?

Can you post a screen shot of your port setup in the firewall?

This is my setup, the router is a Zyxel lte 4506.

Thx Francesco

firewall2.jpg

Link to post
Share on other sites

It looks like wan ports are forwarded correctly.  You likely are behind a CGNAT that your ISP has in place.

If you like I can do a remote support session with you and help you verify if this is the case. If it's not a cgnat issue I should be able to help you get things working.

Send me a PM if you would like to do this.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi
4 hours ago, cayars said:

It looks like wan ports are forwarded correctly.  You likely are behind a CGNAT that your ISP has in place.

If you like I can do a remote support session with you and help you verify if this is the case. If it's not a cgnat issue I should be able to help you get things working.

Send me a PM if you would like to do this.

The is the 4g connection. Can you counsel me a guidebook, if is possible in Italian, for install a VPN and solve the problem?

Grazie Francesco

 

Link to post
Share on other sites

Ciao,

premetto che io da quando sono passato in fribra, sono nattato dal mio gestore. Quindi posso aiutarti nel caso in cui lo fossi anche tu, in caso contrario non riesco ad effettuare prove speculari.

 

Detto questo, un paio di domande.

Plex è installato sullo stesso computer e funziona in questo momento ? partono i video quando sei in remoto? perchè sia emby che plex funzionano allo stesso modo con le connessioni remote. Quando clicchi play, il segnale parte dal tuo pc con il server di emby o plex, passa attraverso il tuo router (ed è lì che apri le porte), e il flusso può essere raggiunto dall'esterno. Non c'è rimbalzo attraverso dei server proprietari di emby o plex. 

Funzionano pertanto solo se il tuo fornitore di adsl/fibra ti ha assegnato un IP pubblico e privato, come succedeva un tempo. Ora è molto più difficile, nattano che è un piacere (scarsità di indirizzi IPV4) a me chiedevano un extra di 8 euro al mese per avere un IP di questo genere (mi sono arrangiato diversamente).

Quindi, se i contenuti di plex sono accessibili in questo esatto momento da esterno, hai solo qualche problema di configurazione su emby. Se hai problemi anche con plex, molto probabilmente sei nattato. Tu apri una porta sul tuo router, ma non la sente, perchè sei dietro ad un server del gestore ed è lì che dovresti aprire le porte (questa è la doppia nat).

 

Altra domanda se mi confermi che Plex funziona (se no non serve questo passaggio, va risolto prima il punto sopra):

qua hai provato ad aggiungere il server tramite indirizzo IP esterno ? che magari nella prima configurazione avevi impostato il manuale l'IP della LAN. Inoltre il tuo IP esterno a casa è sempre lo stesso, giusto?  Sto provando ad andare a tentativi. 

Non basarti sul fatto che nella schermata sotto vedi il tuo PC. Se ti metti in modalità aereo sul cel e apri emby, vedrai la stessa cosa :) 

9 hours ago, FrancescoBassi said:

 

Screenshot_20201128-003750_Emby.jpg

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi

Grazie, i primi giorni sembrava accessibile anche plex ma ora non più. Da quanto ho capito, come mi hai confermato anche tu, è il provider che non permette di aprire le porte sia su fibra che come me in 4g non avendo ip pubblico. Cosa mi consigli tu? io ho letto che una vpn risolverebbe ma come la installo?

Grazie

 

Edited by FrancescoBassi
Link to post
Share on other sites

ahhhn :)

mo c'hai il problema anche tu. Purtroppo qua trovare un provider che ti assegni un ip pubblico privato oggigiorno è difficile. Come vedi a me l'han proposto ma a pagamento. Fino a che non si passa all'IPV6 quindi dovremo convivere con questa miseria.

Le doppie nat si possono bypassare. Non è immediato ma si riesce. 

 

Io tempo fa avevo preso un router della Draytek (più perchè ero stufo dei router consumer) e tra le varie feature offriva la VPN SSL. Montando un altro draytek a casa di mio fratello (anche lui sotto doppia nat) sono riuscito a creare una classica LAN to LAN sfruttando questo protocollo. Tramite App della Draytek inoltre mi connetto in SSL a casa da smartphone. Con gli altri protocolli non c'è stato verso, openvpn, ipsec, ikev...  se sei nattato non c'è modo di farli funzionare.

Questa soluzione, qualora volessi opzionarla perchè hai bisogno di cambiare router, funziona solo se il server del gestore ha la porta 443 (https) sbloccata. Questa cosa l'ho notata perchè da mio fratello è bloccata e il suo router è impenetrabile ; da me dove ho attivo un servizio voip a free fino a 60', hanno dovuto lasciare quella porta aperta. Di fatti la mia VPN funziona tenendo come server VPN il mio router, e come client VPN quello di mio fratello, viceversa non funziona.

Puoi vedere subito da qua se per caso hai la 443 aperta : https://www.grc.com/x/ne.dll?bh0bkyd2

clicchi su proceed, e testi le Common Ports. 

 

Ci sono comunque altri metodi.

Solitamente un altro metodo per aggirare i casi di doppia nat, è l'utilizzo di un server nel mezzo (non nattato) che funge da relay.

Parliamo un relay del segnale che ti permette di agganciare un segnale diretto tra 2 dispositivi, metterli in comunicazione. Perchè dietro le doppie nat il problema è quello, i dispositivi non riescono a instradarsi e a vedersi

 

Io ti consiglierei ZeroTier

https://www.zerotier.com/download/

 

ZeroTier l'avevo provato. E funzionava bene, andava veloce quanto la SSL (ho un 30mbit in up, non sono potuto andare oltre). E' fatto appositamente per chi è nattato, offrono dei server free che fungono da relay e mettono in comunicazione i dispositivi tra loro.

Riesci a creare proprio della LAN to LAN anche sotto doppie o triple NAT. Io l'avevo montanto su 2 raspberry, e ognuno vedeva tutti i dispositivi dell'altra abitazione (funzione che si può anche tranquillamente disattivare). Nel tuo caso potresti installarlo sul pc con emby e sul tuo smartphone. Perchè è anche multipiattaforma.

Sul web trovi parecchie guide su zerotier che ti possono aiutare nella configurazione, io l'ho trovato anche semplice. 

 

Anche softether offre una soluzione simile tramite la loro VPN Azure Relay Service; funziona come ZeroTier, ma a parte che è una spada configurarlo, poi non è multipiattaforma, mi pare solo windows.. Vai con ZeroTier.

 

Altri metodi sarebbero quello di affittare una VPS non nattata e montarci lì un server VPN del protoccollo che preferisci, come ho visto che qualcuno fa.. ma sconsiglio vivamente per via della privacy (chi te l'affitta può benissimo clonartela) e perchè dovresti prima far passare il traffico sulla VPS, quindi ritrasmetterlo.. perdi velocità, alzi i ping all'inverosimile e non so quanto sia poi utilizzabile.

O potresti utilizzare una VPN a pagamento che abbia lo sblocco porte. Io ce l'ho perchè se voglio aprire ad esempio le porte per emule non ho altre soluzioni. Ma ti ritroveresti anche lì a dover far prima passare il traffico via server del gestore vpn, poi al dispositivo.. rallentamenti anche lì.

Vai di zerotier insomma

 

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
FrancescoBassi
8 minutes ago, glengrant said:

O potresti utilizzare una VPN a pagamento che abbia lo sblocco porte. Io ce l'ho perchè se voglio aprire ad esempio le porte per emule non ho altre soluzioni. Ma ti ritroveresti anche lì a dover far prima passare il traffico via server del gestore vpn, poi al dispositivo.. rallentamenti anche lì.

Vai di zerotier insomma

 

 

 

Che vpn utilizzi?

Grazie

Link to post
Share on other sites

al momento hide.me. 

è buona come app. tutte le feature, buon prezzo e velocità. ma ha i suoi nei: le porte si aprono solo tramite upnp, quindi non puoi dirgli tu quale porta vuoi aprire. Ogni 24h o ogni volta che per qualche motivo si riconette, bisogna ridargli il comando di apertura. Per il momento ci sopravvivo ma valuterò a fine abbonamento se c'è di meglio.

mullavd permette di aprire porte manualmente, il servizio è poi tutto da testare tra sfotware etc.

 

poi volendo ti installi un ccproxy sul pc dove vai a installare l'app della vpn, e puoi sfruttare la connessione altrove ; es. penso al browser di un altro pc ad esempio, una console: nel campo proxy ci metti il pc del pc sotto vpn, la porta che hai scelto e sei anche lì in vpn senza dover installare il software vpn. 

 

Ma per il tuo caso specifico, zerotier molto probabilmente è meglio utilizzarlo per emby perchè crea connessioni dirette (e tanto è gratis); una vpn a pagamento la vedrei come servizio complementare (più che altro per la questione ping e lentezza di banda che ti darebbero magari noia per il discorso streaming).

 

Prova 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, FrancescoBassi said:

Ma zerotier va installato sia lato server che client? Perché vorrei usare il tablet per connettermi al server.
Grazie

 

se dovessi metter su una connessione permanente tra 2 abitazioni, credo che opterei nel lasciare sempre acceso 1 dispositivo con zerotier da una parte e 1 dall'altra. Crei una LAN to LAN, un po' come faccio io con la VPN SSL e casa di mio fratello. Io se voglio vedo il suo portatile, lui accede al mio serverino, etc. Volendo potrei bloccargli l'accesso a tutto quello che va oltre il mio serverino (es. mio altro pc, stampante) e la medesima cosa la puoi fare con zerotier.

Essendoci anche l'app per android e iOS, te puoi anche installare zerotier sul pc con emby, e l'app sul tablet. Così raggiungi il tuo pc ovunque tu sia e con qualsiasi tipo di connessione. E' più una soluzione da "mi connetto solo quando serve" non da 24h su 24, più che altro perchè molti dispositivi android tendono a chiudere le connessioni dopo un po' che lo schermo è spento, inoltre avresti un bel consumo di batteria. 

 

 

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...